10 agosto 2013

Everything is Big in Usa!

Buongiorno Stelline!
Tutto bene? Oggi per me é stata una giornata moolto impagnativa, quindi iniziamo con ordine.
Stamattina mi sono svegliata e Kevin (hdad) mi ha spiegato come funziona la macchina del caffè.
Ho fatto colazione e abbiamo parlato un po' riguardo la loro casa perchè stanno facendo dei lavori per personalizzarla, dipingendo le pareti, rifacendo il mio bagno (che non vedo l'ora di avere).
Quindi per colazione ho bevuto solo un caffè, ho aiutato Kevin a svuotare la lavastoviglie e ho rifatto il letto, che brava donna di casa :)
Quando la Hmum si è svegliata sono stata un po' con lei e poco dopo ho chiamato i miei genitori su Skype, abbiamo parlato un po' e hanno visto la mia famiglia in Usa per la prima volta.
La cosa più strana di tutte è che inizio giá a mescolare le lingue, quindi a volte parlando con i miei sparavo verbi in inglese e quando sono in casa dico 30 allora o non faccio caso al fatto che loro il tavolo lo chiamano table e dico:THE CUP IS ON THE TAVOLO! 
Alle 12 siamo usciti perchè avevamo un po' di commissioni da fare, per prima cosa siamo andati all'ufficio di Kevin, praticamente é grande come casa mia e ha una cucina, una sala per rilassarsi, e un bagno enorme!
Ashley mi ha detto che tornando da scuola spesso si ferma lì per bere una cioccolata e salutare il suo daddy (so cuuute).
Dopo l'ufficio ci siamo diretti alla mia scuola!!!
Andró alla Natrona County High School, e sia all'interno che all'esterno è davvero bella,sono fortunata perchè ha una pianta quadrata, quindi è facile trovare le classi.
Sono stata dal Counsellor, ed era davvero carina, nel suo ufficio c'erano un sacco dk arredi zebrati, giocattoli antistress e snacks, amo tantissimo questa cosa di personalizzare i proprio ambienti di lavoro.
Ho scelto le materie, ma non ho ancora la mia schedule quindi non sono confermate, quando l'avró scriveró un post specifico.
Mentre ero a scuola ho conosciuto qualche professore che passava per i corridoi, appena sentono che vengo dall'Italia iniziano a saltellare!
Oh Italy! wknderful! I love Rome, we have to talk!
È bello sapere che il tuo paese è apprezzato a migliaia di kilometri di distanza.
Dopo scuola siamo andati in due store simili al Leroy Merlin perchè i miei parents dovevano comprare lampadine, copriprese, insomma stuffs.
Io ed Ashley abbiamo fatto un po' di foto insieme, davanti alla scuola, e su una sedia gigante perchè in america tutto è grande! 
Siamo stati anche in Banca, e anche qui sono rimasta stupita dal fatto che ci sia un ristorante all'interno della banca e un parco giochi per bambini.
Nel pomeriggio abbiamo mangiato un gelato, io ho preso un Sundae con Chocolate Topping, Kevin ha preso una cialda con fragole, e cioccolato sopra, e le girls hanno preso un cono!
Il mio sundae era buono, qui il gelato è diverso è compatto, non è bello cremoso come il nostro, boh non voglio sapere cosa ci mettano dentro!
Se volete avere un'idea dei gelati potete  cercare Blizzard Ice Cream.
Dopo il gelato siamo tornati a casa e abbiamo mangiato Pizza (surgelata) con breadstix conditi con una salsa che sembrava la nostra passata con un po' di origano.
La pizza non era male, i breadstix erano gustosi ma la cosa che ho amato della cena è stata la Strawberry Lemonade!
Devo assolutamente trovare il modo di portarla in Italia!
Dopo cena siamo scesi nella Tv Room per guardare un film, alla fine ne abbiamo visti 3: Ghost Town (carino, peccato che mi sia addormentata a metà film.) The Inpossible (un film tratto da una storia vera, parlava dello Tsunami del 2004 in Thailandia, faceva mega piangere), poi quando i parents sono andati a dormire io ed Ashley abbiamo guardato The Croods! 
Finalmente l'ho visto tutto, lo trasmettevank in aereo, ma come ha detto Francesca, quello schermo aveva un potere abbioccante e quindi non ero riuscita a vederlo tutto.
Mentre guardavamo un film io ed Ashley abbiamo mangiato un cornetto, e anche qua hanno la punta finale cioccolatosa!
Dopo siamo andate in camera sua e siamo state sul letto a chiacchierare, ho anche messaggiato con suo fratello che è in giro a cercare lavoro, e mi ha chiesto di fargli un favore, Ashley mi ha detto di non farlo, ma non voglio cominciare con il piede sbagliato e poi sembra very funny :) 
Mi piace tanto stare con Ashley, parliamo di tante cose quando siamo insieme ed ogni giorno la capisco sempre di più anche quando parla veloce.
Abbiamo deciso che prima della scuola andremo insieme a fare shopping per comprare le cose scolastiche e un po' di vestiti.
Ok, questa è stata la mia giornata, domani partiremo per una fiera dive Ashley mostrerà il suo coniglio (gigante pure quello).
Andremo in Camper e la sera avremo un fuoco con marshmallows e snacks!
Domani spero di vedere qualche stella, di solito a San Lorenzo non le vedo mai.
Prima di salutarvi vi devo dire cosa ho imparato oggi: nel Wyoming è assolutamente normale vestirsi come dei Cowboy, lo adorano!
Splendete Stelle del Cielo
Giulia


6 commenti:

  1. Tutto molto bello, ma non ho capito bene la storia che adorano vestirsi come cowboy... è come se un americano dicesse che in italia adorano vestirsi da italiani!

    boh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel senso che in Italia se tu vai in banca gli inpiegati indossano Giacca e Cravatta o una camicia, qua vai in banca e ti ritrovi un impiegato con cappello da cowboy stivali e camicia a quadri.

      Elimina
  2. la salsa che mettono sulla pizza la usano anche qui!! E le spezie che dici tu credo siano pickles!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Boh non saprei, si chiama mari qualcosa o.o

      Elimina
  3. donna!! promettimi che farai una foto con il cappello da cowboy!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si! Devo comprarne uno assolutamente! Qua alla fiera c'era un cowboiaccio very handsome ma l'ho perso di vista! Mannaggia

      Elimina